modellismo, navale,
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Trofeo Nave Artiglio
Ven Apr 29, 2016 5:06 pm Da mozzo

» Buona Pasqua
Dom Mar 27, 2016 7:24 am Da santos

» Buon Anno a tutti
Ven Gen 01, 2016 1:11 pm Da vagelischantziaras

» Buon Natale
Sab Dic 26, 2015 4:33 pm Da santos

» Le Requin sc. 1/48
Dom Nov 29, 2015 2:16 pm Da mozzo

» Auguri Francesco
Ven Set 18, 2015 5:31 am Da santos

» Gozzo Ligure
Ven Ago 07, 2015 3:59 pm Da santos

» Buon Compleanno
Mer Giu 03, 2015 8:38 pm Da santos

» mnostromo63 mi presento
Mar Giu 02, 2015 7:52 pm Da santos

» Campionati Italiani di Modellismo 2015
Mer Mag 27, 2015 1:30 pm Da mozzo

Argomenti più visti
Le Requin sc. 1/48
Gozzo Ligure
Galleria di Bruno Belli
Tanti Auguri Quartoni
AUGURI FRANCESCO
Mario Tibollo - mi presento
Tanti Auguri Francesco
IL FORUM Arch Model Ship - nascita, scopo e finalità, prospettive future
Campionati Italiani di Modellismo navale
Campionati Italiani 2014
Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 76 il Mer Mag 13, 2015 2:07 pm
IL FORUM Arch Model Ship - nascita, scopo e finalità, prospettive future
Gio Mar 14, 2013 6:28 pm Da Admin
Nel 2009, tre persone, accomunate dalla medesima passione per il Modellismo in generale e Navale in particolare, ebbero modo di conoscersi virtualmente grazie alla frequentazione di taluni Forum accessibili via Internet.

Dalla conoscenza virtuale, ben presto, passarono alla conoscenza e frequentazione personale, arricchita da appassionate conversazioni ed approfondimenti di natura tecnica e scientifica che favorirono l'instaurarsi di relazioni e sentimenti interpersonali caratteristici di chi ambisce raggiungere il medesimo porto d'attracco: il naviglio e ciò che lo rende tale.

Col trascorrere del tempo i tre, a malincuore, dovettero ammettere che i Forum che frequentavano non rappresentavano affatto il luogo adatto per soddisfare i loro bisogni di crescita culturale e arricchimento con ulteriori nuove conoscenze da condividere con altri, certi di proseguire lungo l'impervio percorso di ricerca di addizionali preziose esperienze.


NASCITA

Ed è così che, nel Marzo 2013, i tre diedero inizio alla impostazione e realizzazione del presente Forum al quale venne dato il nome
Arch Model Ship.

Volutamente utilizzarono la dizione in lingua inglese, a significare la volontà di collocarlo e farlo vivere, operare e progredire in ambito internazionale, con la presunzione di voler percorrere la strada che conduce alla eccellenza.

I temi che costituiranno la struttura portante della Casa ed il Forum in essa ospitato, riguardano l'Archeologia e l'Architettura Navale in generale ma verrà dedicata particolare attenzione a trasferire le conoscenze acquisite in tale ambito, nella comune pratica delle cose, ovvero, dovranno necessariamente trovare il naturale sbocco nella realizzazione colta e responsabile di riproduzioni modellistiche dai contenuti didattici, disponendo di funzionali Piani di Costruzione.


SCOPO E FINALITÀ

I tre fondatori di questo Forum sono tuttora consapevoli di non possedere quanto necessario per affrontare, in tempi umani ragionevoli, le tematiche indicate e tutto ciò che ne discende: soprattutto perché si ritengono responsabilizzati di dover indagare e ricercare coscienziosamente e con rigore scientifico - lasciando ad altri il ruolo di divulgatori a tempo perso.

Pertanto, scopo prioritario risulterà quello di circondarsi di Persone aventi caratteristiche ed attitudini tali da rendere effettivo il loro motto: l'Unione porta avanti, con ricchezza di contenuti grazie alle diversità dei protagonisti, in tempi ragionevolmente accettabili e col minimo dispendio di risorse intellettive ed economiche.

Man mano il Team evolve, si armonizza e matura la consapevolezza mettendo a fuoco le differenti realtà tematiche programmate, cominceranno ad emergere i risultati che, inizialmente saranno dedicati alla parte teorica-speculativa concernente le argomentazioni sull'Architettura Navale suffragata dai riscontri Matematici (algebrici e geometrici) non fini a se stessi, ma subordinati agli eventuali possibili vincoli che dovessero emergere dagli elementi conoscitivi provenienti dalle Ricerche Archeologiche, che risulteranno significative ai fini della conoscenza fondata sui fatti realmente certificati (ritrovamenti di relitti - memorie e documenti ritenuti autentici da specialisti e studiosi competenti).

In un secondo momento, quando il Team si sarà dotato delle necessarie conoscenze teoriche di base, si procederà con la fase applicativa, ovverossia la fase esecutiva nella quale, tali conoscenze teoriche generiche e propedeutiche, verranno trasferite e sintetizzate sotto forma di ragionevoli Piani di Costruzione.

Si comprende così che il programma di attività sopra indicato risulta finalizzato alla prima messa in carta di un Piano di Costruzione non dissimile da quelli realizzati intorno al XV-XVII sec. (riferito alle Navi Lunghe) e XVII-XVIII sec. (riferito alle Navi Tonde).

Consapevole che gran parte delle Persone non ancora iniziate al Modellismo è orientata a realizzare quanto prima il Suo Modello, lo Staff di Arch Model Ship, suggerisce di procedere per gradi, come del resto si procede nell'affrontare mansioni ed attività di vita quotidiana per le quali non si dispone di sufficiente conoscenza ed esperienza; ed è appunto in questa ottica che le finalità del Forum sono focalizzate a promuovere ed attivare l'instaurarsi dell'approccio responsabile e orientato al risultato certo. Un articolato programma specifico documenterà e illustrerà le fondamentali linee teoriche, funzionali e costruttive finalizzate alla concreta realizzazione di Modelli da Riproduzione e/o Didattici.


PROSPETTIVE A MEDIO TERMINE

Completata la fase propedeutica, indicata nel precedente capitolo, ovvero la stesura di appropriati Piani di Costruzione, seguita dalla realizzazione fisica dei rispettivi Modelli, lo Staff di Arch Model Ship, ritiene doveroso chiarire che dette realizzazioni modellistiche sono intese come eseguite con metodi e procedimenti di lavorazione strettamente tradizionali ed eminentemente manuali con l'ausilio di piccoli e non sofisticati elettroutensili.

In realtà, nella Casa in generale e nel Forum in particolare, si guarda con particolare curioso interesse e coinvolgente attrazione verso:

* Modellismo da Riproduzione assistito da Macchine a Controllo Numerico;
* Modellismo da Riproduzione con l'utilizzo di Parti realizzate con Dispositivi di Stampa 3D;
* Modellismo da Riproduzione con l'utilizzo di Parti realizzate con la Fisica del Plasma;

* xxx (a medio-lungo termine);
* yyy (a medio-lungo termine);
* zzz (a medio-lungo termine).

A conclusione di questa sintetica presentazione del Forum Arch Model Ship, i fondatori della Casa ed il Forum in essa ospitato, ringraziando per la cortese disponibilità a leggerli, invitano a unirsi a loro per percorrere insieme questo interessante e innovativo percorso culturale ed hobbistico, del tempo libero (e forse più).

Molto cordialmente,

Giuseppe Mercato, Francesco Onesto, Sandro Tossici


[ Lettura completa ]
Commenti: 0
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CalendarioCalendario
Partner
Quelli che cominciano più argomenti
santos
 
mozzo
 
Pippo Jr.
 
Admin
 
Carmine
 
martinat
 
bruno belli
 
Quartoni
 
marini claudio
 
gino arcuri
 
Migliori postatori
santos
 
mozzo
 
Pippo Jr.
 
bruno belli
 
Carmine
 
Quartoni
 
Admin
 
vagelischantziaras
 
marini claudio
 
Mario Tibollo
 
Statistiche
Abbiamo 92 membri registrati
L'ultimo utente registrato è golfmike

I nostri membri hanno inviato un totale di 1895 messaggi in 333 argomenti