modellismo, navale,
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 76 il Mer Mag 13, 2015 2:07 pm
Ultimi argomenti
» Trofeo Nave Artiglio
Ven Apr 29, 2016 5:06 pm Da mozzo

» Buona Pasqua
Dom Mar 27, 2016 7:24 am Da santos

» Buon Anno a tutti
Ven Gen 01, 2016 1:11 pm Da vagelischantziaras

» Buon Natale
Sab Dic 26, 2015 4:33 pm Da santos

» Le Requin sc. 1/48
Dom Nov 29, 2015 2:16 pm Da mozzo

» Auguri Francesco
Ven Set 18, 2015 5:31 am Da santos

» Gozzo Ligure
Ven Ago 07, 2015 3:59 pm Da santos

» Buon Compleanno
Mer Giu 03, 2015 8:38 pm Da santos

» mnostromo63 mi presento
Mar Giu 02, 2015 7:52 pm Da santos

» Campionati Italiani di Modellismo 2015
Mer Mag 27, 2015 1:30 pm Da mozzo

Argomenti più attivi
Le Requin sc. 1/48
Gozzo Ligure
Galleria di Bruno Belli
Mario Tibollo - mi presento
Tartana in scala 1:80
Campionati Italiani di Modellismo navale
Buongiorno !!! gino arcuri
Campionati Italiani 2014
Tartana Santos
Galleria di Marini Claudio
Parole chiave
FACEBOOK


FACEBOOK
ARCHMODELSHIP


Condividere | .
 

 Le Requin sc. 1/48

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
santos
Utente Attivo
avatar

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 07.03.13
Età : 55
Località : Guidonia Montecelio

26
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Dom Nov 10, 2013 5:21 pm

Viao Vagelis
I complimenti per quello che stai facendo sono sempre validi ma oltre a ciò vorrei chiederti alcune cose in merito allo scaletto che hai appena postato:
1) il piano superiore a che altezza è rispetto alla linea di costruzione e su che cosa ti sei basato per ciò, mi spiego meglio: è l'insellatura del ponte o una linea d'acqua o altro?
2) ho notato che sia sulla base con il cartoncino che sul piano rialzato hai tracciato delle line parallele tra loro mi potresti spiegare che cosa sono e a che servono?
Peccato che non ho i disegni del modello.
Sandro

_________________
Colui che crede di sapere, sicuramente non sà
Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

27
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Lun Nov 11, 2013 5:54 am

Ciao a tutti
Sandro  mi spiego
1 )Il piano superiore sta nella indicato nella prima foto. E la linea d acqua ,che alle vicinanze del
  centro della nave si trova quasi al insellatura del ponte.
2 ) La base non e di cartoncino ma di multistrato 2cm ,le linee parallele sono I segmenti che di la passano le ordinate .
   Sono allineati e perpendicolari al piano di base.
Penso che con le foto riesco a farmi capire .
Se poi di disegni ti servono te li posso  spedire.
Grazie tanto.
Vagelis



Tornare in alto Andare in basso
santos
Utente Attivo
avatar

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 07.03.13
Età : 55
Località : Guidonia Montecelio

28
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Lun Nov 11, 2013 8:29 am

Grazie Vagelis ora è tutto chiaro specialmente si capisce il tutto dalla tua terza foto che hai preso come riferimento il lato interno del madiere e l'esterno dello staminale (la linea dove le facce dei due pezzi sono unite).
La monografia con i disegni ieri sono riuscito a trovarli e ti ringrazio ugualmente per la tua disponibilità.

Ti ho fatto quelle domande perchè pensavo che prendevi come riferimento sempre il lato esterno sia del madiere che dello staminale e quindi avresti avuto uno spostamento tra la linea realizzata sulla base rispetto a quella realizzata sul piano superiore in corrispondenza della linea d'acqua prossima al ponte.

Dovrai segnarti sui due piani la zona M M riportata sul piano 3 (PL3) cosi da identificare la zona dove invertire di 180° la disposizione dei quinti.
Sandro

_________________
Colui che crede di sapere, sicuramente non sà
Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

29
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Lun Nov 11, 2013 9:01 am

Ciao a tutti
Grazie per la segnalazione .
La zona  in cui si invertono i quinti e sulla 40essima ordinata .
Buona giornata
Vagelis
Tornare in alto Andare in basso
santos
Utente Attivo
avatar

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 07.03.13
Età : 55
Località : Guidonia Montecelio

30
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Lun Nov 11, 2013 5:20 pm

Guardando la monografia e i disegni devo ammettere che è un bel modello e ti ringrazio per avermi dato l'opportunità di curiosare.
Sandro

_________________
Colui che crede di sapere, sicuramente non sà
Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

31
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Mer Nov 13, 2013 6:15 am

Ciao a tutti
Ho cominciato  a  applicare i  pezzi  preassemblate  della  prua  e  le prime  cinque ordinate .  
Vi  voglio  notare   che non  si presenta  una  grande  dificolta  .
Si  deve  cercare  in continuo  la loro perpendicolarita  ,sia su i due piani ,( sotto –sopra ), ma anche sulla chiglia.
Ho  l  intensione, terminata  questa  fase ,di togliere  la struttura dallo  scalo ,per poter  verificare  e  valutare , sia
la solidita ma anche  l  andamento  del  insieme .
Foto  del procedimento.
Vagelis




Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

32
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Ven Nov 15, 2013 6:08 am

Ciao a tutti
A questo punto ho tolto la struttura dallo scaletto .
Si presenta solida e sono soddisfatto da come si presenta l insieme .
A questo punto fisso tutto nello scaletto e si comincia la lunga e noiosa fase del assemblaggio.
Foto da  come si presenta .
Buona giornata a tutti.
Vagelis



Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

33
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Gio Nov 21, 2013 6:43 pm

Ciao a tutti
Piccolo aggiornamento ,sono arrivato fino al 19 ...sima ordinata.
E un lavoro noioso e ripetitivo, e per cambiare un po,  nel fra  tempo che si incollano le ordinate,
ho cominciato l intaglio della figura del   vecchio che sta nel timone .
Un vostro parere da esperti mi fara piacere ,sia positiva sia negativa.
Vagelis



Tornare in alto Andare in basso
mozzo

avatar

Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 05.03.13
Età : 69
Località : Napoli

34
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Ven Nov 22, 2013 8:59 am

Buongiorno Vigelis , come ben sai intervengo poco , ma , osservo molto il Tuo lavoro , mi piace come affronti le problematiche, il stuzzica il modello che stai facendo.
Buon modellismo

_________________

L’esperienza è maestra di vita

L'umiltà è la corona di tutte le virtù

Francesco Onesto
Tornare in alto Andare in basso
santos
Utente Attivo
avatar

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 07.03.13
Età : 55
Località : Guidonia Montecelio

35
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Sab Nov 23, 2013 7:42 am

Ciao Vabelis ti vorrei fare una domanda, come ovviamente al mio solito, come mai le giunzioni madiere staminale non sono simmetriche tra i due fianchi e hanno altezze/lunghezze diverse?
Come mai non seguono una linea precisa?
In merito alla scultura che stai realizzando mi sembra buona.
Complimenti, Sandro

_________________
Colui che crede di sapere, sicuramente non sà
Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

36
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Sab Nov 23, 2013 9:57 am

Ciao a tutti
Prima vi ringrazio per i interventi
Il problema  sta solo su una ordinata (prima foto ) la quale dopo averla incollata cercavo di limarla con carta vetro e si e spezzata .
Ho cercato di toglierla ma era impossibile .
Per non creare piu grande problema lo rimforzata allunganto  un po il madiere.
Alla fine vedro cosa posso fare  .
Per le altri tre si vede nella seconda foto.
Il resto e stato fatto come nella monografia.
Vi ringrazio di nuovo e  buona giornata .
Vagelis

Tornare in alto Andare in basso
santos
Utente Attivo
avatar

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 07.03.13
Età : 55
Località : Guidonia Montecelio

37
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Dom Nov 24, 2013 6:03 pm

Grazie per la risposta vagelis
Sandro

_________________
Colui che crede di sapere, sicuramente non sà
Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

38
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Mar Nov 26, 2013 5:42 am

Ciao a tutti
Piccolo progresso in avanti. Sono arrivato fino alla 40essima ordinata.
E un lavoro noioso , ripetitivo   fino  alla  prova dei nervi …     ma…. necessario.
Buona giornata a tutti .
Vagelis




Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

39
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Gio Nov 28, 2013 8:08 am

Ciao a tutti
Nel frattempo che si incollano le ordinate , e per distrarmi un po ,ho cominciato a preparare i bagli.
Si come hanno una grande curvatura non penso che serve curvarli.
Cosi ho deciso di tagliare i vari pezzi con la curvatura costante presa dalla monografia .
Non so se questo e a regola ma penso che cosi e piu faccile .
Comunque anche questa e una fase abbastanza laboriosa ,sono una 50 ina i bagli.
Foto dal procedimento
Vagelis




Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

40
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Dom Dic 01, 2013 6:03 am

Buongiorno  a tutti
A questo punto, si come si invertono  i quinti mi sono deciso di  applicare le ordinate dall lato opposto cioe dal lato di popa verso  la prua.
In questo modo penso che si facilita il correto allineamento.
Foto dal procedimento
Vagelis



Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

41
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Mer Dic 04, 2013 8:10 pm

Ciao  a tutti
A questo punto, si come si invertono  i quinti mi sono deciso di  applicare le ordinate dall lato opposto cioe dal lato della  popa verso  la prua.
In questo modo penso che si facilita il correto allineamento.
Foto dal procedimento
Vagelis


Tornare in alto Andare in basso
santos
Utente Attivo
avatar

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 07.03.13
Età : 55
Località : Guidonia Montecelio

42
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Mer Dic 04, 2013 8:17 pm

Ciao Vagelis la curvatura è sempre la stessa, stai facendo bene.
Sandro

_________________
Colui che crede di sapere, sicuramente non sà
Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

43
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Sab Dic 07, 2013 11:26 am

Ciao a tutti
Grazie Sandro per l intervento
Il  lavoro prosegue  con  …….le ordinate che non vogliono.......... finire   .
Per non annoiarmi mi son deciso di continuare per un po con la scultura del vecchio di poppa e il timome .
Certo che si deve  ancora  perfezionare.
Per  il  timone ho usato legno di gelso   e per la scultura bosso.
Cerco  disperatamente  di  cambiare un po   ,da un lavoro al altro,   perche  le ordinate mi hanno  annoiato.
Quatro foto dal lavoro svolto .
Vagelis



Tornare in alto Andare in basso
santos
Utente Attivo
avatar

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 07.03.13
Età : 55
Località : Guidonia Montecelio

44
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Dom Dic 08, 2013 6:02 am

Ciao Vagelis ti capisco a pieno il lavoro delle ordinate è veramente stazziante e noioso; sono veramente tante ma sta venendo bene, ti faccio i complimenti per il timone e la sua decorazione
Sandro

_________________
Colui che crede di sapere, sicuramente non sà
Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

45
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Lun Dic 09, 2013 5:35 am

Buongiorno a tutti
Piccolo progresso …..con qualche ordina in piu.   Finalmente appare qualcosa .
Vagelis


Tornare in alto Andare in basso
mozzo

avatar

Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 05.03.13
Età : 69
Località : Napoli

46
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Lun Dic 09, 2013 9:04 pm

Ciao Vagelis , certo che di lavoro c'è nè , dai che ti seguo
Buona serata

_________________

L’esperienza è maestra di vita

L'umiltà è la corona di tutte le virtù

Francesco Onesto
Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

47
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Ven Dic 13, 2013 3:37 pm

Buongiorno
Prima  di  tutto  vorrei  fare  gli auguri per  le feste  a  tutti  gli  amici  del  forum.
Finalmente…….. la maggior parte delle ordinate sono  sistemate .
Mancano solo 5-6 nella parte poppiera .  
Cosi  mi posso  dedicare  al  lavopo  interno  della  nave il quale e  un lavoro piu  tecnico  che  ripettitivo  .
Un saluto a tutti.
Vagelis




Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

48
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Mar Dic 17, 2013 6:50 pm

Ciao a tutti
Piccolo passo in avanti
A questo punto  ,ho cominciato a togliere i pseudo bagli e  per una maggiore sicurezza ogni costola
viene fissata  al posto suo con della corda.
Questo mi serve per poter limare con sicurezza  e dare la regolarita interna nelle ordinate  sensa che loro si spostano  .
Dal  altro ho cominciato  le  prove prima  di aplicare il paramezzale e  le serrette  .
Foto della lavorazione .
Un saluto a tutti.
Vagelis


Tornare in alto Andare in basso
santos
Utente Attivo
avatar

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 07.03.13
Età : 55
Località : Guidonia Montecelio

49
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Dom Dic 22, 2013 10:08 am

Ciao Vagelis e grazie mille per gli Auguri che ricambio di cuore a te e ai tuoi familiari Buon Natale e Felice Anno Nuovo.

Stai facendo un bel lavoro, è vero ora inizia il vero divertimento nella costruzione.
Sandro

_________________
Colui che crede di sapere, sicuramente non sà
Tornare in alto Andare in basso
vagelischantziaras



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località : grecia

50
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   Gio Dic 26, 2013 8:44 pm

Ciao a tutti.
Prima vorrei fare i auguri a tutti per un  anno nuovo con salute e tanta felicità.
Piccolo progresso con la sistemazione dei serrette.
Vorrei porvi una domanda .
Certo che i serretti nella realta sono  fissati  con dei chiodi.
E oportuno  inchiodarle   anche  sul modello   o  fare una simulazione   .
Vi  domando  perche  le  ordinate hanno  uno  spessore 2.8 mm  , e  la  mia  paura e  se
 si  indeboliscono  faccendo  dei  fori.
Vi ringrazio
Vagelis



Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




51
MessaggioTitolo: Re: Le Requin sc. 1/48   

Tornare in alto Andare in basso
 

Le Requin sc. 1/48

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

 Argomenti simili

-
» Le Gros Ventre (AMMIRAGLIO) *** Chiuso ***
» Modellismo d'arsenale
» Hobby Model Expo 2009

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Arch Model Ship :: MODELLISMO STATICO & DINAMICO :: Navimodellismo :: TEMATICHE :: ARSENALE :: W.I.P-